25° CORSO DI ORIENTEERING DAL 31 GENNAIO AL 23 FEBBRAIO 2020

In montagna sapersi orientare è altrettanto importante che sapere ben praticarele varie

attività inerenti la pratica dell’alpinismo, escursionismo, sci, trekking, ecc.

Significa, in sostanza, appropriarsi dello spazio in cui ci muoviamo e comporta la capacità di saper usare correttamente i vari strumenti che servono per orientarci: bussola, altimetro, GPS, cartina, ecc.

Programma del corso

La carta topografica

1) Come nasce una carta topografica

2) La deformazione

3) La scala:
a) Uso della scala numerica
b) Uso della scala grafica
c) Misura di percorsi non rettilinei

d) Il curvimetro

Altimetria

1) I punti quotati

2) Le curve di livello

3) Curve di livello e forma del terreno

4) Il dislivello e la pendenza

Sistemi di riferimento

1)      Le coordinate cartesiane, polari geografiche, chilometriche

2)      Sistema U.T.M. e cartografia I.G.M.

Gli strumenti

1)      La bussola

2)      Lo scalimetro rapportatore

3)      L’altimetro

4)      Il GPS

L’orientamento “alternativo”

1) L’orologio, Il sole, Le stelle

 

Il corso prevede quattro lezioni teoriche, supportate da esercitazioni pratiche che si terranno di Venerdì presso la Sede Sociale, con inizio alle ore 21 e due uscite sul terreno per applicare le tecniche acquisite con le lezioni teoriche.

La prenotazione al Corso di Orientamento è fissato per Venerdì 31 Gennaio 2020 alle ore 21.00 presso la Sede, la quota di partecipazione è stabilita in € 30,00

Direttore del corso: Roberto Brondi (333.7136323)