Il Gruppo Skiatori di Montagna (G.S.M.) si propone di promuovere e diffondere per i soci del CAI la pratica dello sci su pista e fuori pista e dello sci escursionismo e sci alpinismo con particolare attenzione alla tecnica TELEMARK, delle attività ad esso affini o propedeutiche (es.: Nordic Walking, uso dell’apparecchiatura ARTVA, ecc.)

Lo sci fondo escursionismo è una attività montana !!! che si pratica nell’ambiente alpino invernale su terreno non battuto; tale attività può iniziare dal binario preparato per lo sci nordico ma si sviluppa nel fuori pista, lungo strade forestali, percorrendo boschi e pascoli alpini fino a fondersi, nella sua espressione più impegnativa, ovvero lo scialpinismo di livello medio/facile senza uso di materiale alpinistico puro (piccozza e ramponi).
 Lo sci fondo escursionismo può essere praticato sostanzialmente in due diversi modi che non sono in contrasto tra di loro, ma restano differenziati perché rappresentano due maniere di vivere la montagna invernale.

T_ELEMARK O SCI ESCURSIONISMO  effettuato con attrezzatura pesante  da Telemark o Scialpinistica  (sci larghi dotati di lamine, pelli di foca, scarponi robusti, attacchi che permettono la sciata a stile Alpino  o in alternativa lo stile Telemark), che consente di frequentare sia percorsi liberi con dislivelli prevalentemente in salita e di medio lunga distanza.

LO SCI FONDO ESCURSIONISMO, effettuato con attrezzatura leggera da fondo, che consente di svolgere gite a livello propedeutico su pista e poi anche su percorsi liberi che si sviluppano prevalentemente in lunghezza con dislivelli contenuti

IMPORTANTE : entrambe le attività sono sempre effettuate a TALLONE LIBERO!!!

Contatti