Il Gruppo Speleologico C.A.I. Sarzana nasce nel lontano 1994 da un gruppo di amici spinti dalla voglia di dare una forma concreta ad una passione che li accomuna.

Nel corso degli anni molte sono le persone che si sono avvicinate al mondo della speleologia tramite i corsi organizzati dal G.S.C.S. (siamo a quota 20!) , alcune per la durata delle uscite che gli ha permesso di avvicinarsi ad un mondo così unico e affascinante, altre sono rimaste “invischiate” in questa attività e sono andate ad ingrossare le fila del gruppo.

Ogni volta che si può (sempre troppo poche a giudizio di tanti maniaci, la persona scrivente compresa..) membri del gruppo organizzano, durante gli incontri serali settimanali (il giovedì non esistono famiglie o fidanzati/e..), uscite per andare a conoscere nuove grotte, esplorare qualche promettente buco o tornare nel “mai visitato abbastanza” complesso del Corchia. La fortuna di vivere a pochi passi da uno dei complessi ipogei più articolati ed estesi d’Europa, infatti, ci consente di effettuare anche con poco preavviso e senza levatacce uscite in grotta molto appaganti e varie.

Buona grotta a tutti!

Calendario delle uscite 2020

Le attività qui proposte sono aperte a tutti i soci, anche e soprattutto a coloro che non si sono mai avvicinati all’ambiente sotterraneo.

Se siete incuriositi dalle attività che si fanno in un gruppo speleologico, potete curiosare nel blog del gruppo (http://gscaisarzana.altervista.org/) oppure sulla pagina Facebook (G.S.C.S. – Gruppo Speleologico Cai Sarzana). Vi troverete le relazioni delle uscite, le fotografie, gli eventi in programma.
Se poi siete attirati dall’avventura vi invitiamo a partecipare alle iniziative che trovate in questa pagina.

___9 FEBBRAIO 2020 – GITA SPELEOLOGICA
La grotta in cui si svolgerà la gita viene decisa in base alle condizioni meteo valutando sia la percorribilità della grotta, sia l’accessibilità dell’ingresso. La gita, aperta a tutti, si sviluppa su percorsi praticamente orizzontali (purtroppo in Apuane ce ne sono pochi, ma sono bellissimi) accessibili senza particolari difficoltà.
Serve a percepire le peculiarità dell’ambiente ed a sfatare miti come quello che in grotta non c’è aria.
Per partecipare basta essere soci CAI (altrimenti deve essere attivata l’assicurazione); ci si deve vestire come per andare in montagna, con scarponi alti alla caviglia e pranzo al sacco. Unica accortezza un cambio completo alla macchina da indossare una volta usciti di grotta.
L’attrezzatura specifica necessaria viene fornita dal gruppo.

Da giovedì 12 marzo, fino a domenica 5 aprile 2020
 ___CORSO DI SPELEOLOGIA DI PRIMO LIVELLO
La formulazione del corso è ormai collaudata, si tratta infatti del XXIV corso.
Durante il corso si apprendono i rudimenti per progredire in autonomia ed affrontare corsi di livello superiore o comunque partecipare alle attività del gruppo godendo dell’ambiente e della compagnia.
Il corso si articola in lezioni frontali, che si terranno in sede il giovedì sera dalle 21:00 alle 23:00, sugli argomenti principali per frequentare l’ambiente sotterraneo con una preparazione non solo fisica. Si parlerà di dove e come si formano le grotte, di come si formano le principali concrezioni, del clima particolare che si stabilisce nelle diverse parti delle grotte, degli animali che ci vivono e di quelli che ci passano solo qualche fase della loro vita, di come si “disegnano” le grotte e di come si esplorano. Qualche volta si consumano dolci e bevande portate dai presenti.
Sabato 14 e sabato 21 sono previste due palestre in esterno per imparare la progressione su corda indispensabile per affrontare le verticali (pozzi) che si incontrano all’interno delle cavità ipogee. La palestra non è artificiale, si tratta di una cava dismessa in località “La Formica” che consente di avere pareti verticali di altezza adeguata alle prove che dobbiamo effettuare.
Domenica 15, domenica 22, domenica 29 marzo e sabato 4 e domenica 5 aprile si andrà in grotta.
Le grotte vengono scelte con difficoltà e lunghezza via via crescente in base anche alla valutazione delle capacità complessive del gruppo di allievi.
Anche all’uscita dalle grotte non si disdegnano momenti di socializzazione con torte e birrette e verrà organizzata, con la collaborazione di tutti, almeno una grigliata in palestra.
Agli allievi verrà fornita l’attrezzatura specifica, mentre dovranno provvedere all’abbigliamento ed al cibo al sacco per le escursioni. L’abbigliamento consigliato è quello da montagna completato da una tuta intera del tipo utilizzato dai meccanici e da scarponcini da montagna alti alla caviglia.
È richiesto che chi vuole partecipare al corso abbia un po’ di curiosità ed il normale allenamento derivante dalla pratica dell’escursionismo.
Il costo dell’intero corso è di 150 euro per i soci CAI.
Il responsabile del corso è l’INS Paolo Brunettin.
Le iscrizioni al corso devono essere effettuate entro giovedì 5 marzo presso la sede CAI di Sarzana.
Il gruppo si riunisce in sede tutti i giovedì dalle 21:00 alle 23:00

Contatti

Il gruppo si riunisce nella sede del C.A.I. di Sarzana (Piazza Firmafede 13) tutti i giovedì sera dalle 21.00 in poi (0187625154)

Email: cai.speleologia@caisarzana.com oppure: gscsarzana@gmail.com

Sito web dedicato: http://gscaisarzana.altervista.org/