Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

CINQUE TERRE /// RIOMAGGIORE – MONTENERO – VOLASTRA – CORNIGLIA

7 Novembre

Un itinerario tra macchia mediterranea, vigneti, uliveti, muretti a secco e antichi santuari sullo sfondo azzurro del mare.  In questo tratto di costa una natura di rara bellezza si intreccia con l’opera dell’uomo, che nei secoli ha modellato il territorio rendendo coltivabili pendii ripidi e aspri tramite il sistema dei terrazzamenti, in totale armonia con l’ambiente.

COMITIVA UNICA (Difficoltà E)

Dal paese di Riomaggiore imbocchiamo la “Via Grande”, il sentiero lastricato e impreziosito da edicole votive, che dapprima costeggia un torrente, poi si innalza tra vigneti e macchia mediterranea per raggiungere il Santuario di Nostra Signora di Montenero, eretto in un punto particolarmente panoramico.

Proseguiamo lungo il sentiero che porterebbe al Telegrafo, per abbandonarlo poco dopo il santuario e prendere a sinistra in direzione Volastra.

Percorriamo alcune ampie anse a mezzacosta e raggiungiamo Volastra con il Santuario di Nostra Signora della Salute, costruito in stile romanico.

Dal piccolo piazzale del santuario imbocchiamo il sentiero per Corniglia, che ci offrirà una splendida visuale sui tipici terrazzamenti a picco sul mare, per poi scendere attraverso un bosco di pini, castagni e lecci fino raggiungere la nostra destinazione.

L’escursione termina presso la Chiesa di San Pietro nel paese di Corniglia.

Itinerario: Riomaggiore (20m) – Santuario di Montenero (340m) – Volastra (330m) – Corniglia (105m)

Dislivello: Salita/Discesa 450m

Tempi / Distanza: 6:00 circa / 15 Km

Accompagnatori di escursione:

  • Daniela Monetti (339 8013690)
  • Fabrizio Voltolini (338 6508545)
  • Simone Mattioni (340 8138975)

Luogo e orario di partenza:

Stazione FS di Riomaggiore, ore 8:30.