Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

PREALPI LECCHESI – CORNO MEDALE, RESEGONE, GRIGNA MERIDIONALE E SETTENTRIONALE

9 Settembre - 12 Settembre

Sentieri attrezzati e ferrate

1° Giorno : CORNO MEDALE, SENTIERO ATTREZZATO 

Livello di difficoltà: facile

Località di partenza: Rancio Alto, sopra a Ballabio (LC), 400 m

Tempo per la ferrata 1h, per tutto il percorso 3h

Altitudine max: 1028 m, Dislivello ferrata 115m, dislivello itinerario 632 m

 

Partenza da Sarzana per raggiungere Ballabio (LC) e da qui l’abitato di Rancio Alto.

Dal parcheggio saliamo lungo il bosco e raggiungiamo ripidamente il primo tratto attrezzato con catena. Superiamo un canalino roccioso con cavo e percorrendo altri tratti attrezzati proseguiamo in ripida salita fino a giungere una

selletta e da qui il Corno del Medale (croce di vetta). Discesa a ritroso per il sentiero di andata.

Trasferimento in auto al Rifugio Carlo Porta ai Piani Resinelli per cena e pernottamento.

 

2° Giorno : RESEGONE, FERRATA DEL CENTENARIO

Livello di difficoltà: abbastanza difficile

Località di partenza: piazzale della funivia per i Piani d’Erna (LC)

Tempo per la ferrata 1h, per tutto il percorso 5h

Altitudine max: 1875 m, Dislivello ferrata 165m, dislivello itinerario 600 m

 

Saliremo ai Piani d’Erna (1350 m) con la funivia da Barzio (LC), da lì seguiremo il Sentiero 5, raggiungiamo il Rifugio Ghislandi e proseguiamo in direzione del Passo Fò per raggiungere l’attacco della Ferrata.

La Ferrata del Centenario è una ferrata di difficoltà moderata che risale un’imponente bastionata rocciosa sotto il Resegone. La parte iniziale è caratterizzata da una buona esposizione poi ci si addentra in un canalino e questa sensazione si affievolisce. Arrivati sul Pian Serrada (1450 m) proseguiamo con il sentiero 1 fino al rif. Azzoni e da qui alla vetta (in alternativa ferrata Silvano De Franco, difficile). Dalla vetta scendiamo con sentiero 1 e poi 5 per riprendere la funivia ai Piani D’Erna. Cena e pernottamento al Rifugio Carlo Porta.

 

3° Giorno: GRIGNA MERIDIONALE, SENTIERO ATTREZZATO DELLA CRESTA SINIGAGLIA

Livello di difficoltà: moderatamente difficile

Località di partenza: Piani dei Resinelli (LC)

Tempo per la ferrata 0,45h, per tutto il percorso 4h

Altitudine max: 2177 m, Dislivello ferrata  123  m, dislivello itinerario 629  m

 

Dal Rifugio saliamo lungo il sentiero 1. Dopo una piazzola per l’atterraggio degli elicotteri giungiamo alla prima parte attrezzata con un traverso esposto (Salto del Gatto) arrivando all’inizio di un canalino roccioso che risaliremo sino alla Bocca del Vento (2065 m). Proseguiamo lungo il crinale del sentiero 1 risalendo l’ultimo tratto attrezzato con grosse catene con un’ultima esposta paretina che ci aiuta a giungere al Bivacco Ferrario e alla croce di vetta. Per la discesa percorriamo il sentiero sdrucciolevole della Cresta Cermenati (segnavia 7) fino al rifugio Porta. Spostamento in auto a Esino Lario. Cena e pernottamento all’Albergo Rosa delle Alpi.

 

4° Giorno: GRIGNA SETTENTRIONALE, VIA DELLA GANDA 

Livello di difficoltà: EE

Località di partenza: Alpe Cainallo, 1300 m.

Tempo per la salita  3h, per tutto il percorso  5h30.

Altitudine max:  2410 m, Dislivello itinerario 1110  m

Seguiamo il segnavia 25 tra boschi di faggi e larici, raggiungiamo l’Alpe Moncodeno e poi il rifugio Bogani (1816 m). Entriamo nei ghiaioni del Grignone, zona carsica posta sul versante nord, che percorriamo su fondo pietroso fino ad arrivare all’ultimo tratto di 100 metri attrezzato con catene che ci portano al rifugio Brioschi e da qui alla croce di vetta.

 

NOTE: Per partecipare a questa attività, limitata ad un massimo di 20 partecipanti e 2 accompagnatori, è necessario avere oltre che esperienza e buona preparazione fisica anche il seguente materiale: imbragatura, casco, cordino, moschettoni, set da ferrata, guanti da ferrata.

Le prenotazioni accompagnate da una caparra di  € 50, inizieranno sabato 24 aprile 2021

Accompagnatori di escursione: M.Pucci (370.1018097)    M.Guastini (329.2107473)

P.Tonelli (338.9158389)   D. Bellandi (340.8661543)

Orario di partenza: Sarzana ore 6,00

Dettagli

Inizio:
9 Settembre
Fine:
12 Settembre